Storia del focus | Notizie | Eventi | Archivio | Link Utili | Contatti
Storia del Focus Notizie Eventi Archivio Professionisti Articoli Bibliografia Sezione iconografica Ricordi Link utili Contatti
I Dodici Passi sono un fondamento
per il recupero personale.
Ricordi

Ricordo di GASPARE JEAN

Gli amici di Focus ricordano l’amico e collega Gaspare Jean, morto l'11.8.2019.
Il seguente ricordo è stato letto al raduno AA di Rimini:
Siamo come nani sulle spalle dei giganti, sollevati e portati in alto dalla statura dei giganti. Da lassù i giganti ci fanno guardare oltre, vedere più cose, vedere più lontano, avere una visione ampia. Un gigante di grande statura ci ha lasciati l'11.8.2019. Uomo saggio, sapiente, illuminato, con mente scientifica, grande cultura scientifica, grande cultura generale. Faceva ogni cosa con grande umanità fondendo saggezza e scienza. Ha dato tanto, studioso, attento, propositivo, attivo e impegnato con entusiasmo con tanta disponibilità, senza chiedere nulla per sè. Ha dato tanto alla famiglia, ai parenti, agli amici, ai compagni, alla professione medica, alla scienza, alla politica, ai malati e a tutte le persone di cui si è preso cura che unanimi di lui dicono che aveva una grande umanità. Riposa in pace prof. Gaspare Jean. Il 7 dic. 2008, il Comune di Milano ha assegnato l'Ambrogino d'oro (massima onorificenza che il Comune di Milano assegna ai cittadini benemeriti) al prof. Gaspare Jean con la seguente scritta: “Prof. Gaspare Jean Un medico al servizio dell’uomo. Ricercatore di livello assoluto, con i suoi studi ha contribuito al raggiungimento di traguardi importanti nell’ematologia clinica e di laboratorio. Fin dai primi anni di attività ha focalizzato i suoi studi sugli aspetti sociali della medicina e, in particolare, sui rischi per la salute derivanti dagli ambienti di lavoro, sulle dipendenze e sull’alcolismo. La sua attività medica e scientifica è da sempre caratterizzata da una profonda attenzione ai valori della persona. Un rigore professionale e una coerenza etica che ne fanno un esempio per le nuove generazioni di medici e ricercatori".

Ricordo di ANNA SCANDOLARI

Il 10 luglio 2009 è scomparsa Anna Scandolari, vice primario del Servizio per le Dipendenze del Comprensorio di Bolzano.
Anna è stata quasi vent’anni in prima linea nell’aiuto ai tossicodipendenti nel settore pubblico ed ha sempre operato in stretta collaborazione con i servizi privati e di volontariato. Queste poche righe servono a tutti noi per ricordare che è stata persona molto stimata dai pazienti per la sua umanità e dai colleghi per la sua competenza.
Se n’è andata con grande discrezione, com’era solita nel suo agire.

Ricordo di LUCIANO GALANTE

Gli amici di Focus ricordano l’amico e collega Luciano Galante, medico e responsabile del Servizio di Alcologia di Penne a Pescara, scomparso prematuramente l’11 marzo 2008.
Come l’abbiamo conosciuto, Luciano era uomo e professionista serio e sensibile. E’ stato grande amico degli Alcolisti Anonimi d’Abruzzo e ben noto agli Alcolisti Anonimi italiani, e da anni ha contribuito a sviluppare la collaborazione delle strutture sanitarie con i gruppi AA sia nella regione abruzzese sia in Italia.
Nell’ambito di Focus, ha avuto una partecipazione cortese, fattiva e costante, sostenendo le iniziative del gruppo. Ricordiamo a questo proposito i suoi puntuali interventi ai convegni Focus di Senigallia nel novembre 2005 e di Alessandria nell’ottobre 2007.

La presenza della sua persona resta con noi.

Storia del Focus | Notizie | Eventi | Archivio | Link Utili | Contatti